A+ R A-
25 Luglio 2017
Federazione Impiegati Operai Metallurgici

Fiom Padova. Riello: convocata assemblea pubblica a risposta all'ostracismo dell'azienda

I lavoratori della Riello di Piombino Dese, le RSU e i rappresentanti sindacali di FIM-CISL e FIOM CGIL hanno convocato per venerdì 17 marzo alle ore 14 un'assemblea con presidio davanti allo stabilimento di Piombino Dese aperta alla cittadinanza e ai giornalisti per fare il punto della situazione e illustrare le azioni che saranno intraprese dopo gli ultimi incontri con il MiSE e le decisioni unilaterali della proprietà.

 

I lavoratori della Riello, dopo aver appreso che, nel corso dell'incontro tenutosi al MiSE venerdì 10, l'azienda ha confermato la chiusura del sito produttivo di Piombino Dese non accogliendo nessuna delle proposte fatte dal MiSE e della Regione Veneto oltreché dalle organizzazioni sindacali che hanno tentato in tutti i modi di convincere Riello a rivedere la propria strategia, hanno manifestato incredulità, sconcerto e la tensione è salita alle stelle.


I referenti del MiSE, in accordo con le posizioni della regione Veneto, avevano infatti chiesto all'AD della Riello Umberto Ferretti di sospendere la procedura di licenziamento collettivo che scade l'8 aprile, con l'intenzione di mettere al lavoro un advisor che con i tempi necessari e attraverso un'ampia ricognizione avrebbe cercato eventuali altre società interessate ad una reindustrializzazione del sito di Piombino Dese.

 

A fronte della scelta irremovibile di chiudere lo stabilimento di Piombino Dese i lavoratori chiedono con forza all'azienda di sospendere la procedura di licenziamento collettivo che scadrà il giorno 8 aprile 2017 per cominciare a discutere, a questo punto, di strumenti, interventi e misure utili e necessarie da mettere in campo per scongiurare le pesanti conseguenze che, diversamente, ricadrebbero sui lavoratori con la procedura di licenziamento collettivo.

 

I lavoratori si aspettano un segnale di apertura dall'azienda, diversamente si accentueranno le tensioni e si intensificheranno le iniziative di lotta e mobilitazione.

 

riello striscione

Leggi anche

Mappa Regionali Fiom

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

ItaliaCMS

News dai territori

«
»