A+ R A-
26 Settembre 2017
Federazione Impiegati Operai Metallurgici

Fiom Padova. Italscale: accordo raggiunto, lunedì la firma

La manifestazione di oggi ha portato la lotta dei lavoratori per le strade della zona industriale di Saonara mentre le RSU e il delegato della Fiom erano impegnati in un incontro con la proprietà e il curatore fallimentare .
I lavoratori si sono mossi in corteo per viale Veneto fino alla strada dei Vivai, dove, per una decina di minuti il corteo ha bloccato il traffico in uscita e in entrata per dare voce alle loro incertezze sul futuro e per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla loro spiacevole situazione. Presenti alla manifestazione molte famiglie in supporto ai propri cari.
Durante l’incontro la proprietà ha dichiarato che ritirerà la procedura di mobilità e la dichiarazione di cessata attività. Ma i lavoratori cesseranno l’agitazione solo dopo che saranno messe nero su bianco le promesse espresse verbalmente. L’accordo scritto fra proprietà e lavoratori sarà firmato lunedì e i lavoratori, una volta sancito riprenderanno il lavoro martedì.
Al tavolo erano presenti i due maggiori fornitori della Italscale, che hanno espresso la difficoltà in cui si sono trovati a causa degli scioperi ad oltranza, il curatore fallimentare, gli avvocati e i rappresentanti dell’azienda, per lavoratori era presente la RSU e Gianluca Badoer della segreteria della Fiom di Padova.
I fornitori si sono impegnati a dare continuità al lavoro dell’azienda tramite le loro commesse. Durante l’incontro sono state presentate alcune manifestazioni di interesse del tutto inaspettate che non erano state esplicitate fino ad oggi e che dovranno essere valutate nelle prossime settimane.
“Oggi è stata un’importante giornata in cui ricorrono molti anniversari, dalla presa della Bastiglia allo sciopero generale indetto dopo l’attentato a Togliatti nel ‘48, ma per i lavoratori dell’Itascale oggi sarà un giorno ricordato come la prima vera vittoria di questa battaglia.” Ha dichiarato Gianluca Badoer della Fiom Cgil di Padova “I lavoratori si sono resi conto della loro importanza e del peso della lotta nella risoluzione di questa vertenza. È stata una battaglia della e per la dignità del lavoro e dei lavoratori. La guerrra non è ancora vinta del tutto ma oggi è stato fatto un fondamentale passo avanti nella vertenza Italscale. Aspettiamo lunedì con fiducia.”

 

italscale 3

Leggi anche

Sedi Territoriali Fiom

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

ItaliaCMS
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
8
9
10
11
13
Data : Mercoledì 13 Settembre 2017
16
17
18
19
23
24
27
Data : Mercoledì 27 Settembre 2017
29
30

News dai territori

«
»