A+ R A-
15 Ottobre 2018
FacebookTwitter

Fiom Torino, Comital

Nessuna novità positiva dall'incontro in Regione per Comital e Lamalù: le indiscrezioni sono state tutte confermate, la visita dei curatori al Ministero non ha prodotto nessun risultato.

Ovviamente gli unici a pagare per le promesse politiche non andate a buon fine sarebbero i lavoratori.  C'è un problema di costi di cui nessun vuole farsi carico. 

 

Il ruolo della Regione deve essere più forte e chiaro: che in questo momento si suggerisca la strada di licenziare subito tutti i lavoratori perché possano accedere alla Naspi è del tutto fuori luogo.

 

Una resa a cui non possiamo accodarci, anche perché comincia a farsi strada il dubbio che qualsiasi ipotesi di acquisizione preveda un'azienda senza più lavoratori.

 

Per questo chiediamo una convocazione urgente da parte del Governo, e a questo scopo venerdì 12 ottobre  alle ore 10,30  invitiamo parlamentari e consiglieri regionali davanti ai cancelli della Comital a Volpiano.

 

 

 

 

Ufficio Stampa Fiom Cgil Torino

 

 

Leggi anche

Sedi Territoriali Fiom

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

ItaliaCMS
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
5
6
7
11
13
14
15
19
20
21
22
23
25
27
28
29
30

News dai territori

«
»

CHIUDI [X]

APRI [»]