A+ R A-
16 Dicembre 2018
FacebookTwitter

Parker di Gessate dopo 9 mesi di trattativa e grazie alle mobilitazioni dei lavoratori un buon accordo sul premio di risultato

Gessate è il fiore all’occhiello di Parker Italia, eppure ci sono voluti 9 mesi, due partecipatissimi scioperi da 8 ore e due mesi di blocco degli straordinari per raggiungere l’accordo sul premio di risultato.
Oggetto del contendere è stato l’ammontare del premio di risultato con garanzia e consolidamento di significative quote salariali.
L’ostinata caparbietà dei lavoratori ci ha consentito di portare a casa un risultato per nulla scontato.
In sintesi viene consolidato da subito quasi il 75% del vecchio Premio di Risultato (800 euro), mentre raddoppia l’ammontare del Premio variabile che può arrivare oltre i 2.000 euro, sia per gli oltre 120 operai che per i 25 impiegati.
Unico punto critico è l’ammontare del consolidamento per i neoassunti dopo il 30 giugno 2018, data di scadenza del vecchio premio, ferma al 50%
L’intesa prevede inoltre positive novità rispetto a formazione, visite specialistiche e di maggiorazione notturna.
Si tratta di un ottimo risultato giunto al termine di una vertenza non solo difensiva, ottenuto grazie all’unità dei lavoratori (operai, impiegati, lavoratori interinali o con contratto a termine) presenti ai presidi delle portinerie.

Milano, 29 novembre 2018

Leggi anche

Sedi Territoriali Fiom

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

ItaliaCMS
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
7
8
9
16
21
Data : Venerdì 21 Dicembre 2018
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

News dai territori

«
»

CHIUDI [X]

APRI [»]