A+ R A-
26 Maggio 2017
Federazione Impiegati Operai Metallurgici

La nostra Europa. Roma, 25 marzo 2017 [volantino]

LOGOFIOM 180X120


La Fiom-Cgil promuove insieme a molte altre associazioni, reti, movimenti, sindacati, l’appello «LA NOSTRA EUROPA» e manifesterà in occasione dei 60 anni dei trattati di Roma per chiedere:
- LIBERTÀ di movimento, ACCOGLIENZA e INCLUSIONE per le tante e per i tanti che hanno attraversato i confini e hanno incontrato filo spinato e muri dove cercavano speranza e vita;
- per dire NO agli ACCORDI CRIMINALI e securitari sulle vite dei MIGRANTI e alla MONETIZZAZIONE delle loro esistenze, come quello UE-Turchia che li confina alle porte d’Europa;
- REDDITO DI DIGNITÀ contro la povertà e il ricatto del precariato;
- DIRITTI comuni e GIUSTIZIA SOCIALE al centro del progetto europeo per mettere fine al dumping sociale;
fiscalità comune, SALARIO MINIMO europeo e ripristino e valorizzazione della contrattazione collettiva, contro i paradisi fiscali e i ricatti di chi intende la competitività in Europa e nel mondo come SFRUTTAMENTO e contrapposizione tra LAVORATORI;
- contro le differenze tra centro e periferia e nord-sud d’Europa contro i FISCAL COMPACT e i memorandum che pesano sulle spalle delle cittadine e dei cittadini europei;
 - per una DIGNITÀ del lavoro e un progetto comune di SVILUPPO SOSTENIBILE;
- per un’Europa DEMOCRATICA E SOLIDALE, che con rinnovata partecipazione riaffermi il valore delle proprie costituzioni contro i diktat della finanza.

 

Una coalizione di donne e uomini per dire che è necessario riscrivere i trattati e riaffermare un progetto europeo che abbia al centro le persone


PER QUESTO LA FIOM IL 25 MARZO SCENDE IN PIAZZA
CONCENTRAMENTO ORE 10.30 PIAZZA VITTORIO EMANUELE II - ROMA

 

17 03 25 europa

 

Allegati:
FileDimensioneData
Scarica questo file (17_03_25-europa-web.pdf)Volantino web198 kB17-03-2017
Scarica questo file (17_03_25-europa.pdf)Volantino2852 kB17-03-2017