A+ R A-
13 Dicembre 2017
FacebookTwitter

Fiom. Alessandro Pagano eletto segretario generale della Lombardia, Mirko Rota passa alla Fiom nazionale

LOGOFIOM 180X120

Con quasi il 90% dei consensi Alessandro Pagano è stato eletto oggi segretario generale della Fiom-Cgil Lombardia dall'Assemblea generale, riunita nella sede della Cgil regionale di via Palmanova.

Il segretario generale uscente, Mirko Rota, che ha ben gestito la Fiom Lombardia in questi anni, entrerà a far parte del centro nazionale della Fiom dove, nell'ambito dell'ufficio sindacale, si occuperà di politiche contrattuali e contrattazione nei grandi gruppi.

Pagano ha cominciato la sua militanza nella Fiom come rappresentante dei lavoratori alla Esaote di Genova. In seguito, da funzionario, è stato alla Fiom di Genova prima e, come segretario generale, in quella di Mantova poi. Chiamato al centro nazionale dei metalmeccanici Cgil ha ricoperto vari incarichi, tra i quali quello di responsabile del settore elettrodomestici, della cantieristica e del gruppo Finmeccanica. Ora, dopo due anni in cui per esigenze personali ha scelto di tornare a lavorare nell'azienda dalla quale era in distacco, è stato chiamato alla guida della Fiom nella regione che conta un quarto del totale degli iscritti alla nostra organizzazione.

Come prima uscita ufficiale nella nuova veste, il neosegretario generale ha voluto visitare lo stabilimento Ge di Sesto San Giovanni, per salutare e sostenere la lotta dei lavoratori, giunti al 142° giorno di assemblea permanente.

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 15 febbraio 2017

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
7
8
9
10
16
17
18
19
Data : Martedì 19 Dicembre 2017
21
Data : Giovedì 21 Dicembre 2017
22
Data : Venerdì 22 Dicembre 2017
23
24
25
26
27
28
29
30
31

CHIUDI [X]

APRI [»]