A+ R A-
24 Febbraio 2017
Federazione Impiegati Operai Metallurgici

10 items tagged "Maurizio Landini"

Risultati 1 - 10 di 10

[18/01/2016] Alle 18:30 Maurizio Landini sarà ospite della trasmissione Carta Bianca su Rai3

Category: Segnalazioni
Creato il Mercoledì, 18 Gennaio 2017 16:30

LOGOFIOM 180X120

 

Dalle 18:30 di stasera Maurizio Landini, segretario generale della Fiom, sarà ospite della trasmissione "Carta Bianca" in onda su Rai3 condotta da Bianca Berlinguer.

[14/09/16] Maurizio Landini ospite a In Onda su La7

Category: Segnalazioni
Creato il Mercoledì, 14 Settembre 2016 15:37

LOGOFIOM-180X120

 

Il segretario generale della Fiom sarà ospite questa sera della trasmissione In Onda, in prima serata su La7.

 

14 settembre, 2016

Festa nazionale Fiom. Domani a Milano Susanna Camusso e Maurizio Landini

Category: Stampa e relazioni esterne
Creato il Venerdì, 24 Giugno 2016 12:36

logo-fiom-115

 

Entra nel vivo, a Milano, la festa nazionale della Fiom, che ha preso il via ieri e andrà avanti fino a domenica prossima all'interno del Parco delle cascine di Chiesa Rossa (via san Domenico Savio 3, fermata piazzale Abbiategrasso della metro verde).

Dopo l'apertura di ieri dedicata a Europa, guerre e migranti e la giornata di oggi imperniata su “Il lavoro racconta”, domani sarà la volta di “Costituzione materiale”, dibattito che prenderà il via alle 19.30 e che vedrà Rinaldo Gianola intervistare Susanna Camusso (segretaria generale Cgil), Maurizio Landini (segretario generale Fiom-Cgil), Filippo Miraglia (vice presidente Arci), Tomaso Montanari (vice presidente Libertà e Giustizia), Domenico Pantaleo (segretario genrale Flc-Cgil) e Carlo Smuraglia (presidente Anpi). Argomenti del dibattito i referendum d'ottobre e quelli della prossima primavera, la crisi economica, la legalità ma, alla luce del risultato del referendum di ieri nel Regno Unito, non si potrà non parlare di Brexit e dei possibili scenari futuri per l'Europa.

La serata sarà conclusa dal concerto di Luca Barbarossa e la sua social band, Marina Rei e Andrea Perroni.

Informazioni e programma su www.fiominfesta.it

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 24 giugno 2016

[24/11] Questa sera Maurizio Landini sarà ospite della trasmissione Ballarò su Rai3

Category: Segnalazioni
Creato il Martedì, 24 Novembre 2015 15:35

 

Questa sera Maurizio Landini sarà ospite della trasmissione Ballarò su Rai3 condotta da Massimo Giannini

[2/11] Alle 14:20 Maurizio Landini sarà ospite della trasmissione "Tagadà" su La7

Category: Segnalazioni
Creato il Lunedì, 02 Novembre 2015 13:03

LOGOFIOM-180X120

 

Oggi dalle 14:20 il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, sarà ospite nella nuova trasmissione in onda su La7, condotta da Tiziana Panella.

L'audio dell'intervento di Maurizio Landini alla conferenza di organizzazione della Cgil

Category: Eventi
Creato il Venerdì, 18 Settembre 2015 11:10

LOGOFIOM-180X120

 

L'audio dell'intervento di Maurizio Landini alla Conferenza di Organizzazione della Cgil, Auditorium Parco della Musica, Roma del 17 settembre 2015.

Atti del convegno “Riprendere il cammino dello sviluppo si può: serve una vera Europa sociale ed un’altra politica industriale

Category: Eventi
Creato il Mercoledì, 14 Gennaio 2015 08:30

15 01 14-convegno-slide

 

Veniamo da anni di pesante crisi economica; non c'è alcun intervento organico di politica economica che consideri la ripresa e lo sviluppo come prioritari; i governi europei si preoccupano principalmente di contenere il debito e di precarizzare il lavoro; l'ipotesi di una ripresa dell'intervento pubblico in economia continua a essere rifiutata o è relegata a un ruolo d'emergenza.

Partendo da questo stato di cose la Fiom-Cgil ha avviato una discussione pubblica per ipotizzare e sollecitare una svolta nelle politiche economiche e sociali, trovando la strada per l'uscita dalla crisi. Su questo tema si è svolto il convegno organizzato a Roma lo scorso 14 gennaio, aperto dalle relazioni introduttive di Mariana Mazzucato - docente di economia dell'innovazione all'Università del Sussex, che è intervenuta sulla politica industriale e l'intervento pubblico – e di Marcello Minenna - docente di finanza quantitativa all'Università Bocconi, che ha parlato delle possibilità d'intervento della Bce nella ristrutturazione del debito pubblico.

Riportiamo qui di seguito gli atti del convegno.

 

Il video integrale del Convegno 

 

Intervento di Mariana Mazzucato, docente di economia dell'innovazione all'Università del Sussex

Intervento di Marcello Minenna, docente di finanza quantitativa all'Università Bocconi

Intervento di Emilio Miceli, segretario generale Filctem-Cgil

Intervento di Adriano Giannola, presidente della Svimez

Intervento di Stefania Crogi, segretario generale Flai-Cgil

Intervento di Francesco Garibaldo, direttore Fondazione Sabattini

Intervento di Andrea Ricci, economista - ricercatore Isfol

Intervento di Susanna Camusso, segretario generale della Cgil 

Intervento di Maurizio Landini, segretario generale della Fiom-Cgil

 

 

 

[Ballarò del 16/09/2014] Maurizio Landini "Con gli 80 euro non si compra l'art. 18"

Category: Segnalazioni
Creato il Mercoledì, 17 Settembre 2014 18:24
Maurizio Landini "Con gli 80 euro non si compra l'art. 18"


Maurizio Landini a Genova per il direttivo della Fiom-Cgil del 25 luglio 2014 [Video]

Category: Segnalazioni
Creato il Venerdì, 25 Luglio 2014 18:57

 

Maurizio Landini a Genova per il direttivo della Fiom-Cgil del 25 luglio 2014

 

 

LANDINI Documento conclusivo del XXVI Congresso nazionale Fiom-Cgil

Category: 2014 - XXVI Congresso - I documenti
Creato il Martedì, 15 Aprile 2014 16:25


Documento politico conclusivo del XXVI Congresso nazionale Fiom-Cgil
Rimini 10-12 aprile 2014
 
Primo firmatario: Maurizio Landini
 
Il congresso della Fiom-Cgil approva la relazione e le conclusioni del Segretario generale e conferma i contenuti e le proposte del Documento programmatico.
Su queste basi e per i giudizi espressi sulle scelte e sui comportamenti di Confindustria e sui provvedimenti del nuovo Governo, al fine di cambiare i contenuti delle politiche economiche, sociali, industriali ed in materia di mercato del lavoro, il congresso della Fiom dà mandato al Comitato Centrale di decidere tutte le necessarie iniziative di mobilitazione.
Sulla base della decisione assunta dal Comitato Centrale la consultazione sul Testo Unico sulla rappresentanza ha coinvolto oltre 335mila metalmeccanici di cui il 70,5% ha votato. L’86,6% ha espresso un voto negativo sull'accordo.
Questo risultato vincola tutta la Fiom e costituisce un mandato preciso per cambiare e migliorare il Testo Unico sulla rappresentanza, attraverso i nostri comportamenti sindacali e negoziali, sia nella contrattazione aziendale che nella contrattazione per la riconquista del Contratto nazionale.
Ciò per affermare un modello sindacale basato sull'autonomia delle parti negoziali, le libertà sindacali, il voto delle lavoratrici e dei lavoratori, ed alternativo ad una logica sanzionatoria.
Proponiamo pertanto a tutte le organizzazioni sindacali metalmeccaniche una campagna generalizzata di rinnovo delle RSU, da svolgersi nei mesi maggio e giugno, per procedere a una verifica certificata della rappresentanza nella nostra categoria.
Questo processo democratico è per noi la condizione affinché la difesa del lavoro e dell'occupazione si fondi su il rilancio di una nuova fase di contrattazione e la riconquista di un vero contratto nazionale, ribadendo la necessità di cancellare l'art. 8 ed ottenere una legge sulla rappresentanza coerente con il pronunciamento della Corte Costituzionale.
Inoltre le modifiche intervenute, in particolare in questi anni che ci separano dal congresso precedente, necessitano di un adeguamento del nostro Statuto e di un suo rafforzamento nel rapporto con i principi contenuti nella carta costituzionale; su questo il congresso dà mandato al Comitato Centrale ad individuare le modifiche necessarie.

 

Approvato con 571 voti a favore

Leggi anche