A+ R A-
19 Novembre 2018
FacebookTwitter

Riva Acciaio. Situazione produttiva ed industriale del Gruppo


Si è tenuta venerdì 19 ottobre 2018 presso la Fiom Lombardia, Sesto San Giovanni (MI), una riunione delle realtà industriali del Gruppo Riva Acciai:
Caronno Pertusella (VA)
Lesegno (CN)
Malegno (BS)
Cerveno (BS)
Sellero (BS)
con la presenza delle Rsu Fiom di tutti gli stabilimenti e delle strutture Fiom di Varese, Cuneo e Valle Camonica.

Stabilimenti che complessivamente occupano circa 1.000 dipendenti.
Durante la riunione sono stati approfonditi alcuni aspetti relativi alla situazione produttiva ed industriale del Gruppo, in particolare:
Livelli occupazionali e situazione relativa ai contratti atipici;
Politiche di investimento;
Carico di lavoro e utilizzo degli ammortizzatori sociali;
Contrattazione di secondo livello e regimi di orario applicati.
Situazione che per quanto riguarda la contrattazione aziendale risulta rinnovata e tutt’ora in corso di validità in tutti gli stabilimenti con modalità e obiettivi tra di loro diversificati.
Inoltre per quanto riguarda la situazione occupazionale, il gruppo sta procedendo attraverso l’assunzione della maggior parte dei contratti a termine in scadenza nonostante qualche segnale di temporaneo rallentamento produttivo.
Mentre sul piano degli investimenti, continua da parte dell’azienda un opera di ammodernamento degli impianti in continuità con le azioni intraprese negli scorsi anni.
Infine, oltre a riscontrare da parte delle strutture presenti la necessità di aggiornare il confronto avviato, si ritiene importante definire con l’azienda un incontro informativo annuale al fine di conoscere le strategie del Gruppo in tema di investimenti, prospettive occupazionali e mercati di riferimento.

Fiom-Cgil nazionale

Roma, 22 ottobre 2018
Allegati:
FileDimensioneData
Scarica questo file (CS Riva Acciaio.pdf)Riva Acciaio. Situazione produttiva ed industriale del Gruppo205 kB22-10-2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
10
11
12
17
18
23
24
25
30

CHIUDI [X]

APRI [»]