A+ R A-
22 Agosto 2018
FacebookTwitter

Gruppo Piaggio. Prosegue il negoziato sul contratto integrativo di gruppo


Nell’incontro tenutosi oggi all’Unione degli Industriali di Pisa, sono stati affrontati tutti i temi della parte normativa; su alcuni l’Azienda si è mostrata disponibile ma su altri sussistono ancora notevoli distanze. La discussione è già abbastanza avanzata sulla materia delle relazioni industriali quali Comitato di partecipazione, commissione tempi/metodi e Wcm, salute e sicurezza, formazione professionale è pari opportunità, diritti sindacali.
Sugli altri temi relativi in particolare alla flessibilità, orari, trasferte e tipologie occupazionali (stabilizzazioni Part-time verticali, part-time orizzontali, bacino Tempi determinato ecc.) le Parti hanno esposto le reciproche posizioni e si sono impegnate a lavorare su testi e sin dal prossimo incontro l’azienda presenterà una proposta scritta. La delegazione sindacale di Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil hanno chiesto alla direzione di presentare nei prossimi incontri la propria posizione sulle richieste salariali e sul premio di risultato.
Al fine di accelerare la trattativa con maggiore forza dopo la pausa estiva, sono state stabilite due date di negoziato a settembre, il 10 e il 18.
Le delegazioni sindacali di Fim, Fiom, Uilm sono impegnate a partire dal giorno 11 settembre ad effettuare le assemblee in tutti i luoghi di lavoro.

Fim, Fiom, Uilm Nazionali
Roma, 17 luglio 2018

CHIUDI [X]

APRI [»]