A+ R A-
24 Aprile 2018
FacebookTwitter

Almaviva. Trattativa nel vivo ma permangono importanti differenze

 

Il 10 gennaio si è tenuto un nuovo incontro tra il Coordinamento delle RSU Almaviva insieme a Fim, Fiom e Uilm nazionali e la Direzione aziendale.

Malgrado lo sforzo sindacale di precisare la proposta complessiva cercando di superare le principali obiezioni espresse dall’azienda nei precedenti incontri, non ci sono stati avanzamenti nella trattativa: permangono infatti significative differenze nell’impostazione generale e nelle soluzioni proposte:

  • sulla durata dell’accordo;
  • sul graduale ripristino degli accordi integrativi;
  • sull’ammontare e sulla distribuzione dell’ammortizzatore sociale individuato (Contratto di Solidarietà).

In considerazione dell’importanza che avrebbe il raggiungimento di una soluzione condivisa e consapevoli della necessità di cercare – fino all’ultimo momento utile – un accordo equilibrato, il coordinamento RSU Almaviva e Fim, Fiom, Uilm nazionali hanno condiviso con l’azienda l’opportunità di mantenere la data già fissata per il prossimo incontro (17 Gennaio), nel quale verranno tirate le conclusioni, in un senso o nell’altro, sull’esito della discussione.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Coordinamento RSU Almaviva

 

Roma, 11 gennaio 2018

Allegati:
FileDimensioneData
Scarica questo file (Almaviva - Comunicato sindacale unitario - 11 gennaio 2018.pdf)Almaviva. Trattativa nel vivo ma permangono importanti differenze208 kB11-01-2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
5
7
8
14
15
17
19
20
21
22
25
26
27
28
29
30

CHIUDI [X]

APRI [»]