A+ R A-
27 Marzo 2017
Federazione Impiegati Operai Metallurgici

Indesit

Indesit Company nasce come Merloni Elettrodomestici nel 1975 con Vittorio Merloni e lo scorporo dalle Industrie Merloni fondate dal padre Aristide nel 1930; negli anni 80 l'azienda diventa il primo produttore italiano del settore, sia per la sua crescita che per la cessione a gruppi stranieri delle altre aziende italiane di elettrodomestici.

Nel 1987 l'azienda è quotata in borsa a Milano e acquista la Indesit, con i marchi Ariston e Indesit;

nel 1989 acquista la società francese Scholtès;

nel 2000 acquista il primo produttore russo di elettrodomestici, Stinol;

nel 2001 acquista Hotpoint, leader in UK;

dal febbraio 2005 la Merloni Elettrodomestici cambia la ragione sociale in Indesit Company spa

nel 2012 Indesit Company entra nel mercato dei piccoli elettrodomestici.

A luglio 2014 viene stipulato un accordo per la vendita del 60,4% del capitale al gruppo statunitense Whirpool per un totale di 758 milioni di euro.

Leggi anche