A+ R A-
26 Settembre 2017
Federazione Impiegati Operai Metallurgici

Ge. Per Sesto continua il percorso verso la reindustrializzazione

LOGOFIOM 180X120

Si è tenuto oggi, presso il ministero dello Sviluppo economico, l'incontro per la vertenza Ge di Sesto San Giovanni, con la presenza della viceministro Bellanova, dei rappresentanti della Regione Lombardia, della città metropolitana di Milano, del Comune di Sesto, dell'azienda, della Fim-Cisl e dei rappresentanti nazionali, territoriali e delegati di fabbrica della Fiom.

I rappresentanti dell'azienda hanno informato di aver incaricato due broker che nella scorsa settimana hanno già visitato lo stabilimento, riservandosi ciascuno di presentare nelle prossime 3-4 settimane un agency report con le potenzialità di reindustrializzazione del sito.

La viceministro Bellanova, sottolineando la necessità della reindustrializzazione del sito e il reimpiego dei lavoratori ex Alstom, ha aggiornato l'incontro a quando saranno pronti i report, riconfermando il tavolo al ministero e preannunciando, allo stesso tempo, l'istituzione di un tavolo tecnico.

Per la Fiom nazionale, Fiom Lombardia e Fiom Milano, “l'incontro di oggi conferma il riavvio di un percorso condiviso fra azienda, istituzioni locali, governo e sindacati che si pone l'obiettivo di reindustrializzare il sito di Sesto che, per quanto riguarda la Fiom, deve garantire l'occupazione di tutti i lavoratori coinvolti nella vertenza e facilitare la soluzione per i contenziosi giuridici aperti”.

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 24 maggio 2017

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
8
9
10
11
13
Data : Mercoledì 13 Settembre 2017
16
17
18
19
23
24
27
Data : Mercoledì 27 Settembre 2017
29
30