Martedì, 25 Giugno 2019

I lavoratori dell’Italtel. Approvano il referendum

 

Nelle tre sedi di Italtel, i lavoratori hanno approvato a larga maggioranza l’intesa raggiunta dalle RSU e dal Sindacato FIM-FIOM-UILM, con Italtel in Assolombarda, il 27 settembre scorso.

Con un risultato importante, con oltre il 77% dei votanti, l’adesione ha all’accordo ha raccolto l’85,4% dei consensi.

Restituzione ai lavoratori delle giornate di ferie aggiuntive previste dagli accordi di secondo livello, restituzione della trattenuta mensile per i colleghi ex ONE-ANS, aumento dell’indennità dei ticket mensa, una tantum per il 2019.

Quello che però ci preme sottolineare come Sindacato, è che con l’accordo, si è impedito il licenziamento, minacciato dall’azienda di 28 colleghi, utilizzando per oltre 900 persone un CdS a due velocità per questi ultimi tre mesi dell’anno.

class="western" />Inoltre per tutto il 2019 l’impegno dell’Azienda a non dichiarare nuovi esuberi; con questo accordo si è posto fine ad un decennio di diminuzione del personale.</p> <p class="western">In "utti questi anni è stata grande la generosità, la solidarietà delle persone, che ha visto moltissimi a sopportare e a reagire a dieci anni crisi con CIGS, CdS, di diminuzione degli organici.</p> <p class="western">Nessun" di noi"però canta vittoria, perché tutti sappiamo che non ci sarà mai una parola fine dietro ai tentativi da parte delle aziende di tagliare, di ridurre, sia costi che persone.</p> <p class="western">Il prossi"o appuntamento sarà a novembre, dove le parti si incontreranno ancora per cercare di definire un nuovo PDR per il 2020 e riaprire la discussione su altri accordi di secondo livello rimasti “congelati”.</p> <p class="western">Un nostro graz"e a tutti coloro che si sono prodigati per il raggiungimento di questo ottimo risultato. Sappiamo tutti che ci aspetteranno ancora anni difficili, ma il Sindacato c’è, è ancora in campo, con l’obiettivo di continuare a svolgere il proprio lavoro di difesa dei diritti e dei posti di lavoro.</p> <p class="western"> </p> <p class="wes"ern">Fim, Fiom, Uilm nazio"ali</p> <p class="western">Roma, 3 ottobre 2018<"p>"

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

I agree with the Privacy policy

Search