Venerdì, 23 Agosto 2019

Tenaris/Dalmine. Approvato l’accordo

Con l’80,77% di voti favorevoli le lavoratrici e i lavoratori di Tenaris/Dalmine hanno approvato l’ipotesi di accordo sottoscritta con l’azienda da FIOM-CGIL, FIM-CISL e UILM-UIL il 9 gennaio scorso.
Il Referendum svolto nei giorni 16, 17 e 18 gennaio, ha visto la partecipazione al voto di 1436 dipendenti pari al 69,78% degli aventi diritto nelle 5 sedi presenti in Italia;  1160 lavoratori hanno votato in maniera favorevole all’intesa (pari al 80,77%).
A Dalmine hanno votato in 1022 con 809 voti favorevoli (79,16%), 201 contrari (20%) e 12 fra schede nulle e bianche, alla Fast/Tenaris di Dalmine i si sono stati 44 su 44 votantimentre nelle altre sedi le percentuali di si registrate sono rispettivamente: 82,78% a CostaVolpino, 82,96% ad Arcore l’ e 83,33% a Piombino.
“Siamo molto soddisfatti dell’andamento del Referendum, le lavoratrici e i lavoratori hanno capito l’importanza del lavoro svolto e del risultato raggiunto” ha commentato poco fa Andrea Agazzi, segretario generale della FIOM-CGIL di Bergamo. “Nell’intesa, cheandremo a sottoscrivere definitivamente nei prossimi giorni, abbiamo ottenuto importanti risultati.
Sul piano normativo con l’ampliamento della platea dei beneficiari della riduzionedi orario legata alla turnistica, l’introduzione della stessa in caso di flessibilità (60’ ogni 8ore di flessibilità positiva effettuata). Sul piano economico con l’introduzione di nuoveindennità legate alle mansioni e l’incremento delle indennità esistenti, aumentano anche lediverse voci del premio sulle quote garantite e su quelle variabili che complessivamentevalgono un incremento superiore al 20%, e il contributo aziendale al Fondo Cometa verràincrementato dello 0,2% rispetto a quanto definito nel Contratto Nazionale. Gli incrementiverranno riconosciuti dal 1 gennaio 2018. Inoltre verranno erogati 50€ in buoni a giugno e300€ di “una-tantum” con la prima busta paga utile”
Visto il risultato positivo della consultazione, nei prossimi giorni, le Rappresentanze Sindacali Unitarie  si incontreranno con i rappresentanti dell’azienda per firmare l’accordo.
Bergamo, Venerdì 18 Gennaio 2019

Attachments:
FileFile size
Download this file (Ipotesi Accordo Integrativo 9gen2019.pdf)Tenaris Dalmine. Accordo3736 kB
Tags: ,

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search