Domenica, 25 Agosto 2019

Rifondazione comunista Palermo. Solidarietà AsT

La Federazione di Palermo del Partito della Rifondazione comunista esprime sdegno e riprovazione per le cariche che le forze dell’ordine hanno effettuato oggi a Roma contro un pacifico corteo dei lavoratori dell’Ast di Terni in lotta per la difesa del proprio posto di lavoro.

Le responsabilità del clima che ha favorito le cariche sono tutte del Governo che prima pretende di modificare profondamente le regole e i diritti di chi lavora rifiutando qualsiasi confronto con il sindacato e poi tenta di delegittimarlo con affermazioni irresponsabili quali quelle della Picierno della Segreteria nazionale del Partito democratico.

La Federazione di Palermo di Rifondazione comunista esprime con forza la propria solidarietà militante ai lavoratori dell’Ast di Terni e a tutte e tutti i metalmeccanici in lotta per la difesa del proprio posto di lavoro, in particolare nel mezzogiorno d’Italia dove va avanzando, secondo il recentissimo rapporto della Svimez, un processo di desertificazione industriale e umano con la ripresa massiccia dell’emigrazione.

 

Il Segretario della Federazione

Franco Ingrillì

Il responsabile “Lavoro” della Segreteria

Frank Ferlisi

 

Palermo, 29 ottobre 2014 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search