Mercoledì, 20 Marzo 2019

Piaggio: accetta il confronto di gruppo

Si è tenuto oggi, presso l’Unione degli Industriali di Pisa, il secondo incontro di trattativa sul Contratto integrativo di gruppo fra Piaggio e la delegazione trattante di Fim, Fiom e Uilm. La direzione del Gruppo Piaggio ha accettato la richiesta sindacale di sviluppare per la prima volta un negoziato che riguardi tutti gli stabilimenti italiani del gruppo, dando la disponibilità ad iniziare il confronto a partire dal capitolo delle relazioni sindacali.

Più in particolare Piaggio si è detta pronta a valorizzare i differenti accordi sindacali e le differenti esperienze maturate nei singoli stabilimenti per definire un nuovo modello comune di commissioni sui temi della sicurezza, dell’organizzazione del lavoro, della formazione e delle pari opportunità, nonché a valorizzare la prassi già esistente di confronto di gruppo a livello nazionale, per arrivare al recepimento di quanto previsto in tema di consultazione ed informazione sindacale dal nuovo Contratto nazionale di categoria.

Fim, Fiom e Uilm hanno sostenuto che è indispensabile affrontare nelle commissioni paritetiche, oltre agli argomenti citati dalla controparte, anche i temi quali inquadramento, servizi aziendali e le altre richieste presenti nella piattaforma sindacale.

Fim, Fiom e Uilm hanno ribadito che in ogni caso è prioritario il confronto sulle prospettive industriali ed occupazionali degli stabilimenti, particolarmente urgente in Aprilia per l’imminente scadenza degli ammortizzatori sociali in base alla nuova normativa di legge.

La direzione aziendale ha espresso la propria disponibilità di verificare ai vari livelli la possibilità di individuare soluzioni per una maggior copertura, al fine di evitare situazioni d’impatto negativo sull’occupazione.

Le Parti hanno condiviso il metodo di lavoro per accelerare la trattativa, che dovrà esaminare ciascun capitolo della piattaforma FIM-FIOM-UILM ad ogni incontro e predisporre prima dell’incontro successivo un testo.

A tal fine prima del prossimo incontro fissato per il 5 marzo, la direzione aziendale invierà alle organizzazioni sindacali un testo sulla tematica delle relazioni industriali.

 

FIM, FIOM, UILM NAZIONALI

 

Roma, 25 gennaio 2018

Attachments:
FileFile size
Download this file (20180125 comunicato Piaggio_2^ incontro.pdf)Piaggio: Accetta il confronto di gruppo98 kB
Tags:

Search