Domenica, 18 Agosto 2019

Guerrato. L'azienda garantisce che non licenzierà

logo ffu ok

 

Nella giornata di lunedì 17 luglio 2017 si sono incontrate, presso la sede Confindustria di Rovigo, la società Guerrato SpA, con la presenza del Presidente, Gaetano Tedeschi, ed il Responsabile del Personale, Walter Benetti, unitamente alle Organizzazioni sindacali nazionali in merito alla situazione economica e finanziaria del gruppo.

Nel corso dell’incontro la Direzione aziendale ha confermato che, nei prossimi giorni, si concluderà l’accordo per la ristrutturazione del debito e che continuerà ad avere contatti con “investitori” interessati per un eventuale ingresso nel gruppo o ad una partnership.

Il management della Guerrato SpA ha ribadito la piena volontà di voler mettere in campo tutte le iniziative utili per superare le difficoltà contingenti ma ha confermato di escludere problematiche di carattere occupazionale e di voler procedere, inoltre, entro la fine di agosto e/o inizio settembre con l’erogazione dei 100 euro di flexible benefit previsti dal Ccnl.

Le Organizzazioni sindacali hanno richiesto un nuovo incontro entro metà settembre con tutte le rappresentanze territoriali e le Rsu/Rsa, valutando che, in quel periodo, si possano avere più certezze delle operazioni in corso. L’azienda ha dato la sua disponibilità ad accogliere la richiesta.

 

Fim, Fiom, Uilm Nazionali

 

Roma, 20 luglio 2017

Attachments:
FileFile size
Download this file (1733 - Guerrato comunicato sindacale unitario.pdf)Guerrato. L\'azienda garantisce che non licenzierà171 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search