Mercoledì, 24 Aprile 2019

Xerox. “Si salvi chi può!”

Si è tenuto lunedì 11 febbraio 2019 u.s. in Assolombarda, l’incontro tra la Direzione Aziendale Xerox, le Oo.Ss. nazionali e il Coordinamento nazionale delle Rsu.

Nel corso della discussione è stata analizzata la situazione, critica (cronica?) che sta attraversando l’Azienda, in quanto i risultati nell’anno 2018 in Italia evidenziano un saldo negativo, ancora in fase di consolidamento, di circa 2, 5 milioni di dollari (prima dell’imposte), di cui in buona parte dal mancato rinnovo del contratto Consip (per responsabilità dirigenziali). Buona parte di questa perdita, è stata ammortizzata dal recupero derivante dalla riorganizzazione interna.

La riorganizzazione mondiale ha previsto inoltre, una diminuzione di 3.000 dipendenti solo nell’ arco del 2018, dove il management a fronte di ulteriori perdite, soprattutto nell’Area Emea, ha previsto un ulteriore taglio delle risorse soprattutto riguardante l’area Back-Office, con conseguente centralizzazione delle attività.

La Direzione Aziendale ha illustrato i numeri relativi alla procedura di mobilità attualmente in corso con 30 posizioni già risolte, con ulteriori fuoriuscite già concordate con riferimento di 3 su Milano e 7 su Roma.

La situazione che si sta presentandoci lascia alquanto preoccupati, in quanto per Xerox Italia il bacino dei lavoratori nell’area back-office supera le 100 unità, dove a questo si aggiungono le note problematiche di tutti gli anni precedenti che hanno coinvolto Cso, Vendite oltre le forti riduzioni sulle commesse Gdo.

Nelle prossime settimane si valuterà a livello territoriale la convocazione di Assemblee specifiche, in previsione dei prossimi incontri con la D.a. già a partire da fine mese.

A fronte di tutto quanto espresso il Coordinamento nazionale ha deciso che avvierà la fase di rinnovo della Rappresentanze Sindacali Unitarie, in quanto, le attuale sono a fine mandato.

Invitiamo tutte le lavoratrice e i lavoratori alla massima partecipazione!

 

Fiom-Cgil

Fim-Cisl

Coordinamento Nazionale Xerox

Attachments:
FileFile size
Download this file (190213_XEROX_Fim Fiom_situazione_critica.pdf)Xerox. “Si salvi chi può!”154 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

I agree with the Privacy policy

Search