Mercoledì, 21 Agosto 2019

La Xerox si separa da ACS e dichiara il 10% di esuberi

LOGOFIOM-180X120FIM colori

 

Si è tenuto il 3 febbraio l’incontro in Assolombarda tra Aziende e OO.SS., durante l’incontro dopo un intervento iniziale dell’A.D. Dr. Puccio, che ha illustrato brevemente l’imminente divisione dell’Azienda in due distinte società, il capo delle Risorse Umane ha comunicato la necessità di ridurre del 10% i dipendenti attualmente in forza in tutte le aree, precisando che in questa occasione potrebbe essere difficile raggiungere un accordo di volontarietà.

In data 24 febbraio p.v. le parti si incontreranno nuovamente per discutere della riorganizzazione aziendale annunciata.

Si sono poi discussi gli argomenti elencati nel comunicato del 1 dicembre 2015, tra cui Airwatch, Job level e RSS, le cui risultanze saranno illustrate nelle prossime assemblee che si terranno sul territorio.

 

Fim-Cisl e Fiom-Cgil nazionali

Coordinamento Nazionale Xerox

 

Roma, 5 febbraio 2016

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search