Domenica, 26 Maggio 2019

Chiesto un incontro a Renzi sul futuro del gruppo. La trattativa riprende il 19 gennaio

slide vertenza fincantieri2

 

 

Lo scorso 3 dicembre i segretari generali Fim, Fiom e Uilm, con i rispettivi coordinatori del gruppo hanno incontrato l'Amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono, che ha espresso la volontà di riprendere il negoziato sull'integrativo di gruppo interrotto dal luglio scorso, dicendo esplicitamente di volere arrivare a un accordo.

Durante l'incontro con l'ingegner Bono, Fim, Fiom e Uilm avevano chiesto di ripristinare gli accordi che Fincantieri non applica da tempo provocando una perdita economica superiore a 2.000 euro per ciascun lavoratore. La risposta in quella sede è stata negativa. Pochi giorni dopo Fincantieri ha iniziato a distribuire in maniera unilaterale delle una-tantum solo ad alcuni lavoratori – 800 euro agli operai, 1.000 a capi e impiegati - decidendo in ogni cantiere a chi erogarla e a chi no. Un comportamento che vuole dividere i lavoratori e indebolire il sindacato, inducendo a ritenere che il gruppo dirigente che non voglia rinnovare il contratto integrativo, nonostante le dichiarazioni del suo Amministratore delegato.

Di fronte a tutto questo, giovedì 10 dicembre i segretari generali di Fim, Fiom e Uilm hanno inviato una lettera (in allegato) all'Ad di Fincantieri, in cui - “ritenendo profondamente scorretto e in contraddizione con quanto detto nell'incontro del 3 dicembre” l'elargizione di aumenti unilaterali solo ad alcuni lavoratori e mentre è bloccata la trattativa sul rinnovo dell'integartivo aziendale, si chiedeva all'azienda di chiarire la propria posizione in vista della ripresa della trattativa concordata per il 14 dicembre. Poche ore dopo è arrivata la risposta (in allegato) dell'Ad Giuseppe Bono con cui Fincantieri chiarisce la propria concezione di “contrattazione”, rivendica il proprio operato sugli aumenti unilaterali e ad personam, fa saltare l'incontro del 14 dicembre e, con esso, la ripresa delle trattative.

Successivamemte, il 22 dicembre, un nuovo incontro tra azienda e sindacati è servito solo a fissare la ripresa del negoziato per il 19 gennaio. Nel frattempo, di fronte all'atteggiamento elusivo della direzione Fincantieri sul futuro dell'azienda, la Fiom ha inviato una lettera al Presidente del consiglio e al Ministro per lo sviluppo economico, chiedendo loro un incontro urgente per discutere la situazione e la sorte di questo importante gruppo industriale pubblico.

 

ico pdfsmallLettera Fim, Fiom, Uilm a Giuseppe Bono. 10 dicembre 2015

ico pdfsmallRisposta Fincantieri a Fim, Fiom, Uilm. 11 dicembre 2015

 

 

 

il video su youtube

 

Leggi anche:

In Cantiere. iMec - Giornale metalmeccanico. n1/2015

Isotta Fraschini. 2 ore di sciopero per mercoledi 25 marzo

Fincantieri. Marghera: respinta la contro piattaforma dell’azienda

Fincantieri. Papignani: «I lavoratori in lotta a difesa delle richieste sindacali»

Fincantieri. I lavoratori chiedono il rispetto delle leggi, della legalità contrattuale, fiscale e contributiva, in tutti i cantieri del gruppo

Fincantieri, all'Isotta Fraschini 1 ora di sciopero per lunedi 31 marzo 2015

Fincantieri. Isotta Fraschini: 2 ore di sciopero per martedi 1 aprile 2015

Il Tigullio con i lavoratori Fincantieri in sciopero

Scioperi alla Fincantieri di Marghera per respingere la contro piattaforma aziendale nell’integrativo di gruppo

Fincantieri: licenziamento illegittimo a Sestri Ponente, lavoratore reintegrato

Fincantieri: trattativa ferma, la Fiom dichiara 12 ore di sciopero

Fiom Ancona: sciopera la Fincantieri

Fincantieri. Sestri Ponente. 2 ore di sciopero articolato

Fincantieri Direzione Navi Militari. Rinnovo contratto integrativo

Fincantieri, tra nuovi scioperi e un "vecchio" Bono. La vertenza alla Camera

Vertenza Fincantieri. Audizione presso la XI Commissione Lavoro della Camera dei Deputati

Morte sul lavoro al Muggiano: "In Fincantieri appalti letali"

Ricatto Fincantieri sulla trattativa: niente premi ai lavoratori

Venerdì 15 maggio conferenza stampa Fiom sulla vertenza Fincantieri

Sciopero a Marghera: i vigilantes aggrediscono gli operai, Fincantieri “denuncia” la Digos

Fincantieri nega l'assemblea a Trieste. Oggi conferenza stampa della Fiom

Fincantieri inventa tre provvedimenti disciplinari per complicare la trattativa

Fiom boccia Fincantieri. Altre due ore di sciopero - 16 giugno 2015

Fincantieri. Fiom: "Azienda riprenda a pagare il salario integrativo" - 29 giugno 2015

Fincantieri Monfalcone. Papignani: "La Magistratura vada avanti, ma l'azienda non scarichi le sue colpe sui lavoratori" - 30 giugno 2015

Fincantieri rimandata a settembre - 5 agosto 2015

Fincantieri, proclamate 16 ore di sciopero - 21 settembre 2015

Fincantieri Palermo: o rinunci al diritto di sciopero o non lavori - 25 settembre 2015 

Fincantieri: lo sciopero riesce, la trattativa è ferma - 2 ottobre 2015

Fincantieri. Continua il gioco d'azzardo - 13 ottobre 2015

Fincantieri: disposti a negoziare, pronti alla mobilitazione - 14 dicembre 2015

Fincantieri: la trattativa il 19, chiesto un incontro a Renzi sul futuro aziendale - 5 gennaio 2016

Fincantieri. Lettera Fiom alla Presidenza del Consiglio - 7 gennaio 2016

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

I agree with the Privacy policy

Search