Lunedì, 20 Maggio 2019

Fiom Padova - Tragedia sul lavoro oggi nell’alta padovana

Gezim Haka, operaio di 48 anni della ditta UNICKA srl di San Giorgio delle Pertiche, è morto questa mattina a causa di un tragico incidente sul lavoro. Un oggetto ancora non identificato è schizzato fuori da una pressa per lo stampaggio della lamiera, su cui l’uomo stava operando, e l’ha colpito al collo dissanguandolo. Nonostante i tempestivi soccorsi, per l’operaio non c’è stato nulla da fare.
La magistratura sta compiendo tutte le indagini e i sopralluoghi del caso per stabilire le dinamiche e le responsabilità dell’incidente.
Come Fiom auspichiamo che siano accertate le cause e chiarite le responsabilità di questa tragedia il prima possibile. Resta l'amara sensazione di impotenza che non può e non deve prendere il sopravvento per l’ennesima tragedia sul lavoro in un anno decisamente nero, soprattutto per l’alta padovana.
La Fiom di Padova esprime tutto il suo cordoglio alla famiglia della vittima, offrendo tutto il supporto necessario ai congiunti di Gezim Haka.

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

I agree with the Privacy policy

Search