Venerdì, 23 Agosto 2019

Abb. Domani incontro in Regione Lombardia per discutere dei 123 esuberi di Vittuone

Domani, 14 febbraio, si terrà un incontro in Regione Lombardia, tra le organizzazioni sindacali e l'assessore Rizzoli, per discutere dei 123 esuberi annunciati dall'azienda per lo stabilimento Abb di Vittuone.
Le lavoratrici e i lavoratori dello stabilimento si riuniranno alla fermata della metropolitana “Zara” per muoversi verso la sede della Regione, davanti alla quale saranno in presidio per attendere l'esito dell'incontro.

Mirco Rota, responsabile Fiom per il gruppo Abb: “chiederemo a Regione Lombardia che si faccia parte attiva nei confronti di Abb, ma soprattutto del governo, affinché la multinazionale chiarisca i suoi piani di dismissione in Italia e conseguentemente, insieme alle organizzazioni sindacali, chieda che Abb produca un piano di investimenti per l’Italia. Vittuone non può subire un ulteriore ridimensionamento produttivo e occupazionale”.

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 13 febbraio 2019

 

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search