Mercoledì, 19 Giugno 2019

Blutec. De Palma - Mastrosimone (Fiom): firmato accordo per rinnovo casa integrazione

“E' stato raggiunto presso il Ministero del Lavoro l'accordo per il rinnovo per tutto il 2019 della cassa integrazione straordinaria per i lavoratori Blutec di Termini Imerese. E' chiaro che l'obiettivo in questo anno deve essere quello di far ripartire la produzione e di far tornare tutti i lavoratori all'interno dello stabilimento. Inoltre, ci aspettiamo una risposta occupazionale anche per i 300 lavoratori dell'indotto.

Mentre per i 44 lavoratori della Ssa e per i 18 della Manital, a cui è scaduta la Naspi il 31 dicembre 2018, chiediamo che si provveda al rinnovo degli ammortizzatori sociali, così come si era impegnato il Ministro Di Maio.

E' fondamentale che il Governo svolga un ruolo attivo per la risoluzione della vertenza Blutec di Termini Imerese. Auspichiamo che sia convocato al più presto un tavolo presso il Ministero dello Sviluppo Economico per la reindustrializzazione e per la rioccupazione di tutti i lavoratori”.

Lo dichiarano in una nota congiunta Michele De Palma, segretario nazionale della Fiom-Cgil e Roberto Mastrosimone, segretario generale Fiom Sicilia.

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 7 gennaio 2019

 

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

I agree with the Privacy policy

Search