Martedì, 26 Marzo 2019

Cnhi. Re David (Fiom), positivi investimenti ma vanno salvaguardati tutti gli stabilimenti

“La Fiom ha incontrato oggi la direzione aziendale di Cnh Industrial. E’ positivo il fatto che ci siano investimenti consistenti, in particolare su ricerca e sviluppo, ma il punto rimane la salvaguardia di tutti i singoli stabilimenti, a partire da quello di Brescia, dove permane un problema di missione produttiva. È necessario investire per implementare la produzione di ulteriori modelli.
Tuttavia, il sistema di relazioni industriali va cambiato radicalmente, perché è impensabile, che quando si parla di occupazione e di piano industriale, ci siano due tavoli distinti di confronto. E’ necessario un ruolo del Governo che convochi un tavolo con l’azienda e i sindacati per rilanciare occupazione e produzione, anche alla luce dei cambiamenti tecnologici e di mercato, con investimenti pubblici e privati”.

Lo dichiara in una nota Francesca Re David, segretaria generale della Fiom-Cgil.

Tags: ,

Search