Mercoledì, 23 Ottobre 2019

Industriall global union. Toronto 7-8 maggio: costituita la rete sindacale mondiale di General Electric


Si è tenuta a Toronto nei giorni 7-8 maggio  la riunione costitutiva della Rete Sindacale Mondiale IndustriAll di General Electric.
All'incontro hanno partecipato sindacati dI Belgio, Canada Francia, Germania, India, Italia, Norvegia, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti, (vedi elenco allegato) mentre la Compagnia non ha accettato l'invito ad intervenire al meeting con un suo rappresentante per illustrare la situazione economica e le strategie industriali  del gruppo.
La riunione di Toronto è il frutto di un lavoro preparatorio coordinato da IndustriAll Global Union cui hanno partecipato i principali sindacati europei  e nordamericani presenti in General Electric con un ruolo attivo della Fiom e dei sindacati Italiani nel sollecitare IndustriAll Global Union ad assumere l'impegno della costituzione del Network sindacale mondiale General Electric nel suo piano di azione 2018.
La discussione si è sviluppata in tre ambiti fondamentali: il primo relativo all'analisi della situazione economica del gruppo e le strategie globali di GE per far fronte al pesante indebitamento, valutando con preoccupazione  i rischi per l'occupazione nelle diverse aree di business e nei diversi paesi; il  secondo  in cui si sono messe a fuoco le relazioni sindacali e le condizioni di lavoro nei diversi impianti di GE nel mondo  dove il sindacato è presente, approfondendo le questioni relative alla sicurezza sul lavoro e agli impatti ambientali e sociali sulle comunità locali; il terzo relativo alla messa a punto di un lavoro comune per la raccolta e la socializzazione delle informazioni e del coordinamento della azione sindacale fra tutti i sindacati del network, arrivando alla definizione  di un pano di azione condiviso da tutte le ooss del network.
Unanime la sollecitazione ad avere quanto prima una sede di confronto con il management aziendale a livello globale che, sviluppando tutte le sinergie possibili con il  CAE, metta in condizione i sindacati del Network GE di  IndustriAll GU di fare sentire all'impresa la voce dei lavoratori e di richiamare   la responsabilità dell'impresa nei confronti dei lavoratori e delle comunità locali dove è insediata.
La riunione si è conclusa con la approvazione di una dichiarazione finale (vedi allegato)  che richiama gli impegni comuni dei sindacati  che hanno dato vita al Network Sindacale Mondiale GE  per la implementazione del piano di azione e per lo sviluppo della sindacalizzazione e della contrattazione collettiva in tutte le fabbriche di General Electric.

Stefano Maruca
Ufficio Internazionale Fiom
Attachments:
FileFile size
Download this file (GE_Toronto2018_Dichiarazione finale_IT.pdf)Dichiarazione finale80 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search